LE ORIGINI

Maggio 1908: un gruppo di convinti sostenitori del gioco del pallone decide di dar vita ad una squadra che possa essere, da un lato, portacolori della città e, dall'altro, punto di riferimento per gli appassionati vecchi e nuovi di questo sport. Nasce il Derthona Foot Ball Club
Primo presidente della società è il capitano di cavalleria LUIGI BAJARDI, animatore infaticabile di iniziative e gruppi sportivi. Le maglie sono bianconere con il preciso intento di fondere i colori della Pro Vercelli (bianco) e del Casale (nero) - le nuove potenze calcistiche dell'epoca - e per evidenziare la volontà di imitare il loro stile di gioco.
La sede: il "Bar Gambrinus". Il campo: a volte Piazza Milano, a volte l'ex Cartiera, a volte il cortile della Caserma Passalacqua.
 

GLI ANNI D'ORO (1920-25)

La "rifondazione" del Derthona (1920-22)

Terminata la guerra '15-'18, la vita torna lentamente alla normalità, anche se era radicalmente mutata in molti suoi aspetti.
La squadra di calcio tortonese era, per dirla alla Bartali, "tutta da rifare": alcuni giocatori avevano appeso le scarpe al chiodo, qualcuno aveva perso la vita in guerra (come il capitano Mogni), si riproponeva il problema di reperire un campo di gioco fisso, alcuni dei primi dirigenti avevano mutato interessi, ecc.
Ecco perché la ripresa dell'attività sportiva può essere considerata come una vera e propria rifondazione del Derthona.
Viene formato un Comitato Promotore che raccoglie sportivi vecchi e, soprattutto, nuovi, si mettono assieme undici foot-ballers e … ricomincia l'avventura.
Tra il maggio 1920 e l'ottobre 1921, i bianconeri vincono la stragrande maggioranza degli incontri disputati anche contro compagini di maggiore esperienza:

1920

maggio Derthona - Enotria Goliardo: 1-1;
giugno Derthona - Genio Telegrafico di Genova: 1-6; Derthona-4° Artiglieria Pesante di Piacenza: 2-1;
agosto Sport Club Pro Broni - Derthona: 1-5;
novembre Voghera - Derthona: 0-1

1921

gennaio 43° Fanteria - Derthona: 2-0;
marzo Derthona - U.S. Novese: 1-1, Derthona-Virtus FBC di Alessandria: 4-1, Derthona ris.-43° Fanteria: 2-0
aprile Derthona - Libertas Novi: 2-0;
maggio Derthona - Alessandria: 2-2, Derthona - Pastore di Torino: 2-1, Derthona - Esperia Rivarolo: 4-1;
giugno Derthona - Internazionale FBC, sconfitta del Derthona;
settembre Casteggio - Derthona: 1-1, Derthona - US Vogherese: 2-0;
ottobre Derthona - Piemonte Amatori: 2-0, Derthona FBC - Sport Club Italia di Milano: 5-1


Il Derthona fra le grandi (1922-25)

Campionato 1922-23 I.A DIVISIONE GRUPPO B
Partita di esordio: 8 ottobre 1922. Scendono in campo per il Derthona: Gambuti, Re, Rabbaglio, Barbieri, Bonzani, Salamina, Loiacono, Crotti, Bellolio, Gatti, Gianelli.

PARTITE

Andata

Ritorno

Derthona - Juventus

1 - 2

0 - 2

Derthona - Esperia

3 - 1

4 - 0

Legano - Derthona

1 - 1

1 - 1

Genoa - Derthona

3 - 1

4 - 1

Derthona - Milan

0 - 0

1 - 1

Cremona - Derthona

2 - 0

2 - 0

Derthona - Bologna

1 - 1

2 - 2

Udine - Derthona

1 - 2

0 - 5

Derthona - Rivarolese

3 - 1

1 - 4

Modena - Derthona

1 - 0

0 - 1

Derthona - Spezia

0 - 1

1 - 1

Poiché devono retrocedere 4 squadre, Derthona e Spezia si affrontano in uno spareggio che avrà del rocambolesco.
Allo Stadio Marassi di Genova, infatti, il 1° luglio 1923 i primi 90 minuti terminano sullo 0-0. Nemmeno i supplementari di un quarto d'ora ciascuno servono a mutare il risultato e, non essendo ancora stata introdotta la regola dei rigori, si decide di continuare ad oltranza: chi segna per primo ha vinto. Riprendono così le azioni, ma nessun pallone entra nella rete e l'arbitro, il sig. Gama, si vede costretto a sospendere l'incontro per … oscurità dopo 207 minuti di gioco … 3 ore e 17 minuti!
Una settimana dopo, stesso campo e stesso direttore di gara, la sfida sarà vinta dallo Spezia per 3-2.
Nel campionato 1923-24 i leoncelli conquistano meritatamente la promozione suggellata con un 8 - 0 inflitto alla Juventus Italia sul campo delle Fornaci nell'ultimo incontro.

Campionato 1924-25 I.A DIVISIONE GRUPPO B

 

PARTITE

Andata

Ritorno

Derthona - Pro Vercelli

1 - 1

0 - 5

Derthona - Novara

1 - 1

1 - 2

Milan - Derthona

3 - 2

3 - 0

Sampierdarena - Derthona

3 - 1

4 - 1

Derthona - Doria

1 - 0

0 - 1

Padova - Derthona

2 - 1

0 - 2

Derthona - Juventus

0 - 2

1 - 2

Alessandria - Derthona

0 - 0

1 - 1

Livorno - Derthona

6 - 2

1 - 2

Mantova - Derthona

5 - 1

0 - 3

Derthona - Bologna

2 - 4

1 - 4

Spal - Derthona

2 - 2

2 - 0 a tavol.

Degli anni successivi, ricordiamo un altro piccolo-grande exploit: il Derthona in serie B. Nell'annata calcistica1929-30 viene varato il girone unico nazionale con l'istituzione della Serie A e della Serie B.
Sotto la Presidenza di Marcello Bottazzi, i tortonesi ottengono la promozione in serie B che, a partire dall'anno precedente, si giocava a girone unico nazionale di 18 squadre.

 

Fiorentina 46
Bari 46
Palermo 44
Padova 43
Verona 42
Atalanta 41
Cremonese 41
Novara 39
Serenissima 36
Pistoiese 35
Monfalcone 28
Spezia 28
Parma 27
Lecce 26
Udinese 25
Lucchese 25
Derthona 21
Liguria 19

Nel 1932-33 il Derthona è nuovamente promosso in Serie B, questa volta suddivisa in due gironi (campionato in cui non vi sarebbero state retrocessioni).
L'andamento del torneo vede i bianconeri lottare, impegnarsi ed ottenere quasi ovunque elogi, ma alla fine le vittorie sono davvero poche: solo 2 su 24 partite.

 

Sampierdarenese 36
Vigevanesi 33
Pro Patria 30
Novara 28
Messina 27
Viareggio 26
Catanzarese 25
Spezia 25
Seregno 24
Pavia 18
Legano 16
Cagliari 14
Derthona 9

Ultima apparizione della squadra tortonese in Serie B: campionato 1934-35.

 

Genoa 42
Novara 39
Pisa 37
Catania 37
Vigevanesi 35
Viareggio 35
Lucchese 34
Messina 32
Cagliari 30
Seregno 28
Spezia 24
Casale 23
Legnano 22
Pro Patria 16
Derthona 13
Pavia (rit.) 3


Il Derthona esce un po' malconcio dalla Serie B e inizia un lungo periodo di decadenza che durerà più di trent'anni.


Derthona in trasferta a Bergamo il 7 Marzo 1926
 

continua--->

 
 
 

 

 

 

 

 

 

 


Copyright © 2000-2018 - Softcapp - www.derthona.it - Tutti i diritti riservati
Immagini, video e audio sono coperti da diritto d'autore e non possono essere
in alcun modo utilizzati senza l'esplicita autorizzazione di www.derthona.it

Powered by Floatbox