Derthona-Chiavari 2-1.

Pubblicata in data 31/03/2014

Doveva essere vittoria e vittoria è stata e questa è arrivata proprio quando sembrava profilarsi una delusione. Il vantaggio maturato nel primo tempo grazie a una rete di Mazzocca susseguente a una iniziativa pregevole di Chirico (atterrato in area con una netto fallo da rigore non sanzionato) aveva retto fino a quindici minuti dal termine fino a quando cioè, un colpo di testa di Peso, lasciato libero nell'area piccola su corner, aveva riportato le squadre in parità. Sembrava finita con i tre punti smaterializzati a un passo dalla fine ma ancora una volta Edo Chirico (tra i migliori oltre al perfetto La Caria e lo stratosferico Gilio) con una sua iniziativa propiziava l'azione che lo portava a battere il portiere ospite con tutti i difensori avversari a lamentarsi di una posizione di fuorigioco che non c'era. Tre punti importantissimi che consentono ai Leoni di mantenersi ancora fuori dalle retrocesse. Se finisse il campionato oggi il Derthona sarebbe salvo ma le squadre che lottano fanno punti pesanti e l'Albese e la Caratese ci mettono nella condizione di non sbagliare nulla. Domenica prossima proibitiva trasferta a Gorgonzola contro la capolista Giana Erminio che ha ormai il campionato in tasca. Forza Leoni, vendete cara la pelle!



La rete della vittoria di Edo Chirico.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Copyright © 2000-2020 - Softcapp - www.derthona.it - Tutti i diritti riservati
Immagini, video e audio sono coperti da diritto d'autore e non possono essere
in alcun modo utilizzati senza l'esplicita autorizzazione di www.derthona.it

Powered by Floatbox