Derthona-Asti 1-1.

Pubblicata in data 10/11/2013

Un pareggio con una rete per parte tra i Leoni e i galletti dell'Asti che possono recriminare per l'occasione persa a Tortona; infatti, in 11 contro 10 e in vantaggio per 1-0, sono stati raggiunti su rigore dal Derthona che sembrava ormai spacciato. I ragazzi di Mister Scarnecchia però non hanno mai mollato e anche in una Domenica difficile per le assenze e per la ""scarsa forma"" di alcuni giocatori, sono riusciti a muovere la classifica. Nel primo tempo a dire il vero i bianconeri avevano anche sbagliato due occasioni propizie per portarsi avanti ma nella ripresa erano stati gli ospiti al 16' ad andare in vantaggio quando su corner da destra, arrivato da una conclusione di Rolando deviata sul palo e quindi in angolo, Ciolli sul secondo palo era liberissimo di colpire di testa e battere l'esterrefatto Lamantia che venti minuti più tardi, col Derthona già in 10 per l'espulsione apparsa esagerata di Serlini, era costretto ad abbandonare il campo per una brutta botta al naso subita in uscita bassa da Carbone che tutto faceva tranne cercare di evitare il portiere tortonese. Al 38' però, da un'iniziativa sulla sinistra di Mazzocca, arrivava il fallo di mano di Drago da cui il susseguente rigore e l'espulsione per doppia ammonizione del terzino astigiano. Mussi realizzava spiazzando il portiere. Di lì in poi solo tanto impegno dei Leoni ma risultato fermo sul pareggio nonostante i 6 minuti di recupero.
Domenica prossima difficilissima trasferta a Caperana contro il Chiavari. Speriamo nel recupero degli indisponibili visto che saranno certamente assenti La Caria e Serlini, squalificati.



La rete di Mussi su rigore vale l'1-1.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Copyright © 2000-2020 - Softcapp - www.derthona.it - Tutti i diritti riservati
Immagini, video e audio sono coperti da diritto d'autore e non possono essere
in alcun modo utilizzati senza l'esplicita autorizzazione di www.derthona.it

Powered by Floatbox