Le decisioni del Giudice Sportivo-16a Giornata.

Pubblicata in data 19/12/2012

Le decisioni del Giudice Sportivo relative alla sedicesima giornata:

A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
----------------------------------
Euro 1.800,00 BOGLIASCO D ALBERTIS 
Per avere propri sostenitori, per la intera durata della gara, rivolto espressioni ingiuriose e minacciose all'indirizzo della Terna Arbitrale. Gli stessi, al 47º del secondo tempo, lanciavano un pallone sul terreno di gioco al fine di interrompere una azione di gioco senza tuttavia riuscire nell'intento. Inoltre, persona non identificata ma riconducibile alla società in virtù della tuta sociale indossata, dalla tribuna rivolgeva per la intera durata del secondo tempo espressioni ingiuriose e minacciose all'indirizzo dei tesserati della squadra ospite seduti in panchina contro i quali venivano, anche, lanciati alcuni sputi. 
Euro 600,00 SESTRI LEVANTE 
Per avere propri sostenitori, per la intera durata della gara, rivolto espressioni gravemente ingiuriose all'indirizzo degli Ufficiali di gara.

A CARICO CALCIATORI
----------------------------------

ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARAE EFFETTIVE
GIACOMONI ARON (BRA)
Per avere, a gioco fermo, colpito un calciatore avversario con una gomitata al volto.
SQUALIFICA PER UNA GARA PER DOPPIA AMMONIZIONE
GALLI IACOPO (BOGLIASCO D ALBERTIS)
MOSTI LUCA (SESTRI LEVANTE)

NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
EUGENI MARCO (IMPERIA)
RUSCA FRANCESCO (LAVAGNESE 1919)
FERRANDO FEDERICO (NOVESE S.R.L.



.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Copyright © 2000-2020 - Softcapp - www.derthona.it - Tutti i diritti riservati
Immagini, video e audio sono coperti da diritto d'autore e non possono essere
in alcun modo utilizzati senza l'esplicita autorizzazione di www.derthona.it

Powered by Floatbox