Lavagnese-Derthona 1-2.

Pubblicata in data 28/10/2012

Un grande Derthona riesce nell'impresa di sbancare Lavagna passando al "Riboli" per 2-1 contro la Lavagnese e se si pensa che nei cinque precedenti campionati di serie D i Leoni erano riusciti a portatre a casa un solo punto, allora si capisce la grandezza dell'impresa anche dal punto di vista "storico".
Partono bene i ragazzi di Mister Banchieri (oggi in tribuna per squalifica con Balsamo in panchina) e sfiorano la rete in più di un'occasione fino al 18' quando Miftah concretizza la supremazia con un gran goal su rovesciata. Passano pochi minuti e sempre da un'incursione di Miftah nasce la seconda rete per merito di Chirico, lesto a riprendere una palla che su conclusione del centravanti era stata deviata dal portiere sulla traversa. Ancora alcuni minuti e il Derthona si ritrova in superiorità numerica per l'espulsione del centrale difensivo dei locali (in questa occasione il direttore di gara ferma incredibilmente Mazzocca lanciato a rete nell'uno contro uno).
Ad inizio ripresa la Lavagnese tenta il tutto per tutto e dopo sei minuti trova la rete dell'1-2 con un tiro dal limite di Avellino deviato in porta da un giocatore del Derthona. I liguri ci credono e assediano i Leoni che in qualche circostanza danno la sensazione di capitolare ma è solo un'illusione momentanea perché i bianconeri tortonesi reagiscono e sfiorano il 3-1 con Dimitrio. Nota negativa l'espulsione di Miftah per proteste; il marocchino purtroppo salterà almeno due gare, quindi non ci sarà nel derby di Domenica prossima contro la Novese. Comunque Lavagna è conquistata ed è una gran bella soddisfazione.
Dai Leoni, bravi tutti, continuate così.



Miftah in rovesciata segna l'1-0.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Copyright © 2000-2020 - Softcapp - www.derthona.it - Tutti i diritti riservati
Immagini, video e audio sono coperti da diritto d'autore e non possono essere
in alcun modo utilizzati senza l'esplicita autorizzazione di www.derthona.it

Powered by Floatbox